mercoledì 23 novembre 2011

Figli e amanti

4 Gennaio 2010

"Considerava Paul con un certo interesse. In genere disprezzava il sesso forte, ma lui era un'eccezione, un ragazzo svelto, vivace, aggraziato, che sapeva essere gentile e anche triste, un ragazzo intelligente, che conosceva tante cose e aveva avuto un morto in famiglia. [...] Eppure faceva di tutto per disprezzarlo, perché egli non vedeva la principessa in lei, ma solo la contadina."
Da Figli e amanti di D. H. Lawrence

Nessun commento:

Posta un commento