lunedì 22 aprile 2019

Antiche voci da Salem

Antiche voci da Salem di Adriana Mather, Giunti, 2016
Numero pagine: 384
Lingua originale: inglese
Titolo originale: How to hang a witch
Prima edizione: 2016
Prima edizione italiana: 2016
Genere: romanzo per ragazzi, fantasy, sentimentale
Ambientazione: Salem, New England
Epoca: contemporanea

Eh sì miei cari, un altro libro sulle streghe! Sembra che gli americani abbiano versato fiumi di inchiostro sui loro più celebri processi alle streghe, quelli di Salem; questo romanzo in particolare è stato scritto da una discendente di Cotton Mather, il pastore puritano che partecipò ai processi. Sullo stesso argomento (fra gli altri) ho già recensito Le figlie del libro perduto, parimenti scritto da una discendente delle famiglie coinvolte, questa volta fra gli accusati (sono diventati tutti scrittori?), Katherine Howe (tra l'altro la sua antenata Elisabeth Howe è presente in questo libro, chissà che cosa ne avrà pensato!).
Il romanzo racconta di Samantha Mather, un'adolescente discendente di Cotton dei giorni nostri, che torna a vivere nella casa della nonna paterna a Salem con la matrigna, in occasione di una grave malattia del padre. Iscritta alla scuola locale, ben presto viene presa di mira dalle Eredi, discendenti delle donne accusate di stregoneria nel seicento; dalla sua avrà però lo spirito di Elijah, fratello di una delle streghe dell'epoca, e Jaxon, suo coetaneo, figlio della migliore amica del padre. Fra bullismo, triangoli amorosi e misteriose morti fra le famiglie dei discendenti, a Samantha toccherà tentare di spezzare una maledizione che da secoli colpisce i cittadini di Salem.
Innanzi tutto, bisogna specificare che si tratta di un romanzo pensato per gli adolescenti, nel quale l'autrice, come spiega nella nota finale, ha voluto tracciare dei parallelismi fra le cause e le dinamiche del bullismo e quelle della caccia alla streghe. Non c'è da aspettarsi quindi un romanzo storico accurato (d'altra parte i salti narrativi nel passato sono pochi e brevi) o particolare profondità dei personaggi, né strabilianti colpi di scena. La magia è viene praticata tramite incantesimi e pozioni d'erbe, ma non ne è tratteggiata chiaramente la dinamica.
Tuttavia, lo si potrebbe consigliare a qualche ragazza/o come lettura leggera e non spiacevole sull'argomento.

Utilità
Se ti è piaciuto questo libro e vuoi approfondire l'argomento dei processi di Salme potrebbero interessarti anche i romanzi:

Nessun commento:

Posta un commento